Incursioni dell’artiglieria israeliana ad est di Gaza. Due palestinesi feriti

Gaza – Speciale InfoPal. Incursione dell'artiglieria israeliana questa mattina ad est del campo profughi di al-Breij, al centro della Striscia di Gaza assediata.

I militari israeliani hanno aperto il fuoco contro abitazioni civili. Un ragazzino di 14 anni è stato ferito alla spalla, un altro uomo di 48 anni ha riportato ferite che i soccorsi locali hanno descritto come non gravi.

Altre operazioni sono in corso nell'area orientale, nel campo profughi di al-Maghazi, anche questo al centro di Gaza.

Il nostro corrispondente da Gaza riferisce dell'incursione di 4 carri armati e di 3 bulldozer ancora piazzati su terreni agricoli palestinesi. Non si riportano feriti.

Aerei da ricognizione stanno fornendo copertura alle operazioni via terra.

Ieri notte altre incursioni nel quartiere di ash-Shija'iyah, ad est di Gaza Cty e vari scontri con la resistenza sul confine tra Striscia di Gaza e Israele.
Resta alta la tensione, la resistenza palestinese ha risposto con il lancio di un colpo di mortaio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.