Incursioni israeliane contro la Striscia di Gaza

Gaza – InfoPal. Poche ore fa, diversi veicoli corazzati e carri armati hanno fatto ingresso nella Striscia di Gaza, avvicinandosi al cimitero ad est di Jabalia, nel nord-est del territorio assediato.

Si è trattato di sei carri armati e due bulldozer operativi nello spianare l'area dove sorgono attività agricole e devastando delle serre.

Le incursioni via terra sono all'ordine del giorno, mirano alla distruzione e alla contaminazione della terra agricola palestinese e minacciano la vita dei lavoratori – la gran parte dei quali non riesce ad accedere alle terre.

Contemporaneamente, elicotteri e aerei israeliani hanno sorvolato il territorio palestinese assediato scortando dal cielo i corazzati. Sono state lanciate delle bombe sonore creando il panico tra la gente.

La popolazione palestinese di Gaza vive nel costante terrore dei bombardamenti israeliani e, anche questo pomeriggio, è corsa al “riparo” grazie alla presenza pubblica delle forze di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.