Invasione dell'esercito israeliano a Khan Younes: 1 militante palestinese e un soldato israeliano uccisi, 11 civili feriti, 15 sequestrati.

Khan Younis – Infopal

Questa mattina, un giovane palestinese è rimasto ucciso durante un’incursione israeliana contro Al-Farahin nella cittadina di Abasan, a est di Khan Younis. Si tratta di Hazim Asfur, 21 anni, colpito da schegge di missile lanciato dall’artiglieria israeliana contro un gruppo di civili.

11 cittadini palestinesi sono rimasti feriti, tra cui 4 militanti delle Brigate al-Quds, ala militare del Jihad islamico.

Altri 15 sono stati arrestati.

Le forze di occupazione israeliane hanno fatto irruzione nei sobborghi di Al-Farahin e hanno distrutto terreni agricoli.

(Una foto di Khan Younis dopo raid israeliani)

Le Brigate della Resistenza nazionale, ala militare del Fronte Democratico per la Liberazione della Palestina, hanno comunicato di essersi scontrate con un’unità israeliana sotto copertura.

Da parte loro, le Brigate Al-Qassam, ala militare di Hamas, hanno rivendicato il lancio di una granata contro una truppa israeliana di stanza sul tetto di una casa, a Abasan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.