Invasione israeliana nella provincia di Nablus: 2 cittadini rapiti. Case trasformate in postazioni militari.

Nablus – Infopal

All’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato due cittadini palestinesi residenti nella provincia di Nablus, nel nord della Cisgiordania.

Fonti della sicurezza hanno riferito che le forze di occupazione hanno invaso la città di Nablus e hanno arrestato Firas Yaish, 22 anni, e Hafith Alewi, 24 anni, della cittadina di Zawata, a nord di Nablus.

Sempre all’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno trasformato un’abitazione nella cittadina di Marda, a nord di Salfit, in Cisgiordania, in una postazione militare.

Testimoni oculari hanno confermato che i soldati israeliani hanno invaso Marda e hanno occupato la casa di tre piani di Ghazi Zaki al-Khafash, trasformandola in postazione militare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.