IOF lanciano lacrimogeni contro palestinesi nel campo profughi di Arroub

Hebron/al-Khalil – PIC. Mercoledì, diversi cittadini palestinesi hanno sofferto gli effetti dell’esposizione ai gas lacrimogeni durante gli scontri con le forze d’occupazione israeliane (IOF), nel campo profughi di al-Arroub, a nord di Hebron/al-Khalil.

Il funzionario locale Abdul-Hai Jawabra ha affermato che le IOF hanno fatto irruzione nel campo e hanno installato blocchi stradali, provocando scontri con i giovani locali.

Ha aggiunto che diversi giovani hanno sofferto per gli effetti dell’inalazione di gas lacrimogeni e hanno ricevuto assistenza medica in loco.

La scorsa notte, le IOF hanno installato una piattaforma sulla torre di guardia del campo, con l’obiettivo di usarla per lanciare i candelotti lacrimogeni contro i residenti locali.