Iran, autobomba nel sudest: 18 morti.

Da www.irna.it

Questa mattina, almeno 18 persone sono state uccise e molte altre ferite in un attacco terroristico a Zahedan, capitale della provincia di sud-est.of this southeastern province.

Il colonnello Qasem Rezaei, comandante della polizia locale, ha dichiarato a IRNA che l’attacco terroristico è stato perpetrato da "sabotatori" che hanno fatto detonare un’auto-bomba vicino a un autobus appartenente ai Corpi della Guardia Rivoluzionaria islamica (IRGC) di Zahedan.

La bomba era piazzata in un’auto parcheggiata su un lato della strada. Secondo il racconto di un testimone oculare, uomini armati a bordo di due moto hanno aperto il fuoco contro l’autobus in movimento della IRGC, non appena questo si è avvicinato all’auto, che poi è esplosa.

L’autobus era usato per trasportare i membri della IRGC, ha aggiunto il testimone.

E ha aggiunto che i motociclisti hanno aperto il fuoco contro l’autobus per farlo fermare non appena si è avvicinato all’auto, azionando quindi a distanza la bomba collocata nel veicolo. 

La polizia sta ora cercando i motociclisti, che sono fuggiti dalla scena del crimine.

Da www.repubblica.it

Iran, autobomba nel sudest: 18 morti
TEHERAN – Una bomba è esplosa al passaggio di un autobus nella città di Zahedan, nel sudest dell’Iran, causando almeno 18 morti. Lo riferisce l’agenzia di stampa iraniana Irna.

L’agenzia ha aggiunto che la bomba era stata nascosta in un’auto da "ribelli e attaccanti armati" ed è esplosa mentre passava l’autobus, appartenente ai Guardiani della Rivoluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.