Irruzione dei militari israeliani nel campo profughi di Balata.

Questa mattina presto, un vasto spiegamento di forze israeliane ha fatto irruzione nel campo profughi di Balata, a est di Nablus, e ha arrestato 4 palestinesi:  Mohammad e Ahmad Mahmoud Al-Asmar, 22 e 23 anni, Dia’a Dari, 24, e Hamzah Noman, 22.

Fonti di informazione locale hanno raccontato che gli uomini della resistenza palestinese hanno fatto esplodere una bomba al passaggio di una pattuglia israeliana all’entrata del campo e che sono scoppiati violenti scontri con le forze israeliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.