Irruzione delle Forze di occupazione israeliane nel campo profughi.

Le Forze israeliane hanno assaltato il campo profughi di Jenin dopo essere entrati nella città e averla circondata.

Testimoni locali hanno raccontato che ieri sera i militari hanno requisito sei abitazioni e le hanno trasformate in caserme.

Oggi hanno effettuato irruzioni di casa in casa alla caccia di ricercati. Sono scoppiati duri scontri con la popolazione. I soldati israeliani hanno usato bombe sonore e proiettili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.