Irruzione delle forze israeliane a Qalqiliya: feriti e arresti tra i palestinesi.

Le truppe di occupazione israeliane hanno invaso la città nella serata di ieri e hanno circondato la casa di un attivista delle Brigate di al-Aqsa. Sono subito scoppiati degli scontri e alcune persone sono state ferite e altre arrestate – tra cui Sa’ad Nazal, Hamoudi Baker, Saleh Nazal e l’attivista delle Brigate, Mohammad Taha Nazal.

Ai reporter presenti sul posto – Reuters, AP, e Maan News – sono state sequestrate le macchine fotografiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.