Israele addestra i propri militari per attaccare la Freedom Flotilla 2

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. I vertici militari israeliani stanno dando molta attenzione alla formazione e all'equipaggiamento dell'esercito israeliano, in vista di un intervento nei confronti della Freedom Flotilla 2.

Lo hanno riportato fonti d'informazioni interne ad Israele che puntualizzano come l'esercito sia pronto a fare uso dell'artiglieria navale pur di respingere la missione internazionale che, per la seconda volta, tenterà di lanciare un segnale globale per la rottura dell'illegale assedio sulla Striscia di Gaza.

Unità militari israeliane si stanno addestrando per affrontare qualunque scenario, tra cui anche arresti di massa dei passeggeri internazionali della Freedom Flotilla 2.
In tal senso è operativa pure l'amministrazione penitenziaria israeliana di Ohli Kidar e di Ramon in Israele (a sud dei Territori palestinesi occupati nel '48, ndr).

Il 30 maggio di un anno fa, le forze militari israeliane attaccarono la prima missione navale internazionale diretta Gaza: nove attivisti turchi furono assassinati dai commando israeliani, decine feriti e tutti gli altri furono arrestati.

Quest'anno, la Freedom Flotilla 2 vedrà la partecipazione di membri provenienti da 12 Paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.