Israele annette altri territori palestinesi alle proprie colonie.

Mentre le fazioni palestinesi sono impegnate a scontrarsi l’una contro l’altra, probabilmente infiltrate da provocatori e agenti stranieri, Israele continua a annettere territori palestinesi nella West Bank, a uccidere indisturbata e a rapire cittadini. L’opinione pubblica internazionale, assuefatta e indifferente alle ingiustizie mondiali, e rabbonita da mezzi di informazione "assoldati", può accedere, in queste settimane, a molte più informazioni su quanto sta accadendo nei Territori palestinesi: ora, a uccidere i palestinesi sono i palestinesi stessi e non solo più gli israeliani. E queste sono notizie che "devono" essere riportate.

Le forze di occupazione israeliane hanno livellato ampie aree di terreni palestinesi a est del villaggio di Jinsafut, a est di Qalqiliya.

L’obiettivo è quello di distruggere terreni palestinesi per ampliare la colonia israeliana di Immanu’el, costruita sulle terre dei villaggi di questa area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.