Israele arresta membro di Fatah a Gerusalemme

Al-Quds (Gerusalemme) – Infopal. Le forze d'occupazione israeliane hanno arrestato oggi Dimitri Daliani, membro del Consiglio rivoluzionario di Fatah.

Il politico palestinese è stato condotto presso il centro di detenzione di al-Muskubiyah, a Gerusalemme.

E' stata immediata la condanna di Fatah per “un arresto che non scoraggerà la rappresentanza politica del popolo palestinese”.

“Un atto della barbarie” per l'asocciazione dei cristiani della Città Santa che commenta: “L'arresto di Daliani è parte della repressione quotidiana di Israele contro i palestinesi, cristiani e musulmani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.