Israele avvia lavori di perforazione alla ricerca di uranio

PalToday. Per la prima volta, Israele avvierà opere di perforazione alla ricerca di uranio. Il permesso per i lavori è stato assegnato dal ministero per l'Ambiente e le Risorse idriche israeliano, a una società locale oggi presieduta dall'ex capo del Mossad, Meir Dagan.

Si perforerà ad 'Arad e Sodom, nell'area del Mar Morto, e nella Valle del Giordano. Esperti e macchianri giungeranno anche dall'estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.