Israele comprerà ulteriori 25 caccia F-35 in un accordo di 3 miliardi di dollari

 [Israeli Army/Anadolu Agency].

Tel Aviv – MEMO. Israele ha approvato l’acquisto di un terzo squadrone di cacciabombardieri stealth F-35 in una transazione del valore di 3 miliardi di dollari, ha dichiarato il ministero della Difesa israeliano domenica, secondo quanto riportato da Reuters.

I 25 nuovi caccia prodotti dalla Lockheed Martin LMT.N porteranno il numero di F-35 nella forza aerea israeliana a 75, ha affermato il ministero, aggiungendo che l’accordo sarà finanziato attraverso il pacchetto di aiuti alla difesa che Israele riceve dagli Stati Uniti.

Israele è stato il primo paese al di fuori degli Stati Uniti ad acquisire l’F-35. Nel maggio 2018, il capo dell’aeronautica israeliana ha dichiarato che Israele è stato il primo a utilizzare l’aereo in combattimento.

L’F-35 è anche conosciuto come Joint Strike Fighter, e in Israele con il nome in ebraico “Adir” (Potente).

La Lockheed Martin ed il produttore dei motori Pratt & Whitney hanno accettato di coinvolgere aziende israeliane nel processo di produzione delle componenti degli aeromobili, ha aggiunto il ministero israeliano.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.