Israele ‘concede’ alla Striscia affamata l’ingresso di camion con alimentari e rifornimenti di combustibile.

Gaza – Infopal. Il ministro della Difesa israeliano, Ehud Barak, ha autorizzato l’ingresso di diversi camion di alimenti e medicine nella Striscia assediata e sigillata da oltre un mese.

40 automezzi entreranno attraverso il valico Kerem Salam e altri 30, di grano, attraverso Karni (al-Mintar).

Dal valico di Nahal Oz entrerà combustibile e gas da cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.