Israele devasta altri terreni agricoli a Betlemme

Imemc. Ieri mattina, 8 giugno, i soldati israeliani hanno devastato altri terreni agricoli palestinesi.

I bulldozer israeliani sono arrivati ad al-Walaja (Betlemme) e l'intera area è stata dichiarata “zona militare chiusa”.

Nelle vicinanze del sito agricolo sradicato si trova una delle tante colonie illegali israeliane. L'operazione di ieri è stata eseguita grazie ad un pesante spiegamento di forze militari.

I terreni agricoli devastati sono di proprietà di Ahmad Barghouth.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.