Israele distrugge tende di pastori a Hebron. 90 palestinesi rimasti senza un tetto

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Decine di tende-abitazioni di famiglie palestinesi sono state abbattute questa mattina dai militari israeliani a Bir al-'Ad, a sud di al-Khalil (Hebron).

Si tratta di un agglomerato di tende adiacente alla colonia illegale israeliana di Masa Ya'yar, nell'area di Yatta.

'Othman al-Jabaren, coordinatore del Comitato di Yatta, ha riferito che “90 palestinesi sono rimasti senza un tetto e che sono membri della comunità di pastori alla quale le autorità d'occupazione hanno sempre reso la vita impossibile, vietando ai pastori di spingersi nella valle per il pascolo.

Anni fa, Israele aveva provato a espellere questi residenti palestinesi, poi un tribunale israeliano aveva ordinato che rientrassero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.