Israele entra ufficialmente nell’OECD

an-Nasira (Nazareth) – Infopal. Oggi, martedì 29 giugno, lo Stato ebraico entra ufficialmente nell'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OECD).

La radio isareliana ha fatto sapere che domani, 30 giugno, l'ambasciatore israeliano in Francia Daniel Shek ed il Segretario Generale di OECD, Angel Gurria, ufficializzeranno l'adesione israeliana all'organizzazione con le firme dell'accordo.

Israele quindi si è ritagliato un altro posto tra le grandi potenze economiche del mondo.

A maggio scorso l'OECD aveva accolto la richiesta di Israele di far parte dell'organizzazione.

Palestinesi ed attivisti internazionali intanto contestano la natura di questo accordo, in quanto si tratta di “una decisione che conferisce legittimità politica all'occupazione israeliana dando allo Stato ebraico l'opportunità di usufruire di incentivi economici e finanziari per portare avanti le sue politiche razziste contro i palestinesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.