Israele ha approvato la costruzione di 4mila unità abitative da settembre

Ramallah – InfoPal. Il deputato palestinese del Fronte Democratico (Fdlp), Qais 'Abdel Karim, ha reso noto: “Dal 23 settembre scorso, giorno in cui il presidente dell'Autorità palestinese (Anp), Mahmoud 'Abbas, si rivolse al Consiglio di Sicurezza per chiedere di entrare a far parte delle Nazioni Unite, il governo israeliano ha approvato la costruzione di 4mila unità abitative in Cisgiordania e ad al-Quds (Gerusalemme)”.

L'ulltima è un nuovo insediamento nell'area di Betlemme. “Tale atto preclude sempre più la fattibilità di uno Stato palestinese indipendente entro i confini occupati da Israele nel 1967”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.