Israele ha imposto 200 divieti assoluti di visita ai prigionieri palestinesi dal giugno 2007

Gaza – InfoPal. “Dal giugno 2007, le autorità d'occupazione israeliane hanno imposto 200 divieti assoluti di visita ai familiari dei detenuti e prigionieri palestinesi della Striscia di Gaza”.

Il centro palestinese per i diritti umani condanna questi provvedimenti israeliani: “Nella storia delle detenzioni, la Palestina continua ad avere il primato e i dati lo dimostrano”.

Rafat Hamdouna, direttore del Centro studi sui prigionieri, ha riportato il dato, insieme all'appello rivolto alla comunità internazionale, alle parti competenti e soprattutto ha espresso la preoccupazione popolare per la sorte dei proprio connazionali che periscono nelle prigioni dell'occupazione israeliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.