Israele ha pubblicato la lista dei 256 prigionieri palestinesi da scarcerare.


Israele ha pubblicato oggi la lista con 256 nomi di prigionieri palestinesi da scarcerare.
Si tratta di persone residenti in Cisgiordania. 6 sono donne e 11 minorenni.

Il governo israeliano ha deciso che i prigionieri da includere nell’accordo con l’Anp non devono avere "la mani macchiate di sangue", cioè, non devono essere coinvolti in attacchi contro Israele.

Inoltre, 61 hanno scontato 2/3 della pena; 93, oltre la metà; 102, 1/3. Soltanto uno era stato condannato a più di 20 anni di reclusione:
Muhannad Jaradat. 8 sarebbero stati rilasciati entro quest’anno. Il resto, tra il 2008 e il 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.