Israele inasprisce l’attacco a nord di Gaza dopo gli scontri a fuoco con la resistenza

Gaza – InfoPal. Gli aggiornamenti dal nostro corrispondente da Gaza sugli scontri a fuoco tra i militari israeliani e la resistenza palestinese riferiscono di un inasprimento della risposta israeliana per gli scontri avvenuti questa mattina.

Le forze d'occupazione avevano effettuato un'incursione a nord della Striscia di Gaza incontrando la resistenza palestinese.

Da Gaza ci riferiscono che l'artiglieria israeliana ha bombardato Beit Lahiya, a nord di Gaza, dove si erano concentrati gli scontri, nei pressi della frontiera. Gli elicotteri israeliani hanno lanciato due missili contro un'area agricola, sempre a Beit Lahiya, in risposta al lancio di colpi di mortaio della resistenza palestinese. Ad ora non si riportano feriti.

Nell'area nota come “Bayarah Abu Nada”, i militari d'occupazione hanno incontrato la resistenza palestinese con la quale era sorto uno scontro a fuoco.

Sono state udite esplosioni e spari provenienti dal centro del territorio palestinese assediato, dove si era riportato anche il sorvolo dell'aviazione israeliana. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.