Israele installa nel sud nuovi sistemi anti-missile

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Fonti giornalistiche israeliane affermano che l'esercito, circa una settimana fa, ha installato nel sud del Paese il primo dispositivo anti-missile denominato “Cupola di ferro”.

Yedioth Aharonoth (8/9) riporta che sebbene si stia procedendo alla sua installazione, informazioni su questo nuovo dispositivo verranno divulgate solo tra alcuni mesi.

Le autorità israeliane acquisteranno 8-10 di questi sistemi di difesa, grazie ad un finanziamento da parte degli Stati Uniti. Essi verranno installati nelle basi militari dell'aviazione israeliana nel sud della Palestina occupata nel 1948 [Israele, ndr].

Il sistema “Cupola di ferro” consiste in un apparecchio mobile concepito per contrastare il razzi a corto raggio e i colpi di mortaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.