Israele intensificherà le aggressioni contro la Striscia di Gaza.

"Israele non esiterà mai a colpire tutti coloro che lanciano missili, dovunque possano essere". E’ quanto dichiarato dal premier israeliano Ehud Olmert, ieri, durante la riunione di governo.

In sostanza, le forze di occupazione israeliane proseguiranno le operazioni di invasione e di attacco contro la Striscia di Gaza.

La radio israeliana ha riportato le dichiarazioni di un portavoce dell’esercito, secondo cui le aggressioni contro la Striscia aumenteranno e si espanderanno, per porre fine ai lanci di missili contro i territori israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.