Israele invia battaglione di donne per “missione speciale” a Gaza

Gaza – MEMO. L’esercito israeliano ha richiamato il battaglione femminile israeliano Caracal per una “operazione speciale classificata” nella Striscia di Gaza assediata, ha riferito il quotidiano Yedioth Ahronoth.

Il giornale ha citato il comandante del battaglione, il maggiore Shira, il quale ha dichiarato che la sua divisione è stata chiamata per missioni speciali “classificate” a Gaza per sostenere le forze dell’esercito israeliano nella Striscia.

“Circa tre settimane fa, abbiamo ricevuto l’ordine dal comandante del Battaglione Caracal per formare una squadra delle migliori e più professionali combattenti donne, per svolgere un’attività speciale all’interno della Striscia di Gaza”, ha detto, aggiungendo che il suo battaglione lavora a fianco di altre forze da combattimento, dell’intelligence militare e in cooperazione con le unità speciali all’interno di Gaza.

Il maggiore Shira ha spiegato che il battaglione si è già unito alle forze di terra e alle unità speciali nella Striscia di Gaza.