Israele minaccia di tagliare elettricità e acqua a Gaza se i palestinesi formeranno un governo di unità

Imemc. Il vice-ministro degli Esteri israeliano ha fatto sapere che il proprio governo sta considerando l'ipotesi di tagliare le forniture di acqua ed elettricità alla Striscia di Gaza nel caso in cui l'Autorità palestinese (Anp) dovesse formare un governo unitario.

I due partiti palestinesi principali, Hamas e Fatah, si sono incontrati al Cairo la scorsa settimana per promuovere un piano di unità fino a svolgimento delle elezioni nei territori palestinesi, previste in primavera.

Le autorità israeliane hanno condannato questo tentativo, sostenendo che “Hamas è un'entità terroristica”, e insistono: “Qualunque governo dovesse includere il Movimento di resistenza islamica, non sarà altro che un 'entità terroristica'”.

Nel 2006 dopo che Hamas vinse le elezioni legislative nei territori palestinesi, le autorità israeliane manovrarono Fatah per far cadere il neo-governo. L'intervento ebbe successo in Cisgiordania, dove Fatah prese potere nel 2007, mentre fallì a Gaza.

Il  giornale israeliano Yedioth Ahronoth riporta come segue le parole di Danny Ayalon, vice ministro degli Esteri israeliano: “Il ministro degli Esteri sta valutando la possibilità di sottrarre infrastrutture alla Striscia di Gaza e sostiene che ogni governo di unità sarà considerato un'entità terroristica”.

L'assedio israeliano sulla Striscia di Gaza, in vigore ndal 2007, è stato condannato dall'Onu e dalle organizzazioni internazionali per i diritti umani, compresa la Croce Rossa, in quanto si tratta di una forma di punizione collettiva ed è una violazione alla IV Convenzione di Ginevra.

Malgrado il recente allentamento delle restrizioni, i palestinesi di Gaza soffrono la mancanza di generi alimentari e medicinali, vivono da 4 anni con l'elettricità razionata a 8 ore al giorno e ricorrenti black-out nelle restanti 16 ore giornaliere.

Oltre a tagliare acqua ed elettricità, il governo israeliano promette di imporre ai palestinesi una nuova tassa se sarà formato un governo di unità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.