Israele non fornisce abbigliamento invernale ai prigionieri palestinesi

Londra – PalTelegraph. La Società dei prigioneiri palestinesi ha informato che l'amministrazione penitenziaria israeliana di Etzion non fornisce abbigliamento invernale ai detenuti.

Infatti, i prigionieri accolti nel carcere di Etzion una settimana fa hanno confermato di non aver ricevuto alcun ricambio invernale.

Un legale del gruppo di difesa dei prigionieri ha potuto fare visita nella prigione e ha raccontato di aver ricevuto dai detenuti palestinesi reclami su maltrattamenti subiti soprattutto durante l'appello che viene fatto all'interno del carcere quotidianamente. Si tratta di un momento in cui ogni detenuto è costretto a chinare il capo e ad assumere posizioni insostenibili.

Oltre a questo, i detentui lamentano le cattive razioni dei pasti che ricevono dalle autorità carcerarie israeliane, in termini di quantità e qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.