Israele oggi libererà 90 detenuti di Fatah.

Gerusalemme – Infopal

Il giornale israeliano in lingua ebraica, LaVoce di Israele, ieri ha riferito che il suo governo  oggi libererà 90 detenuti palestinesi appartenenti al movimento di Fatah.
La radio ha annunciato che per 41 detenuti è necessaria l’amnistia da parte del capo dello Stato, Shimon Peres, tuttavia, il ministero della difesa ha inviato la richiesta per soli 4.

Da parte sua, il ministro della difesa Ehud Barak ha chiesto al presidente Peres di rinviare l’amnistia.

Il giornale Yediot Ahronot ha riferito che "in questi giorni, la direzione delle prigioni ha fatto sapere che verranno liberati 87 detenuti, le cui mani non siano ‘sporche di sangue ebraico’, come ‘dono per la festa del fine Ramadan’”.

In base alla decisione del governo israeliano, i prigionieri sono stati radunati in un reparto speciale, nel Negev, in attesa di essere liberati. La fonte israeliana ha aggiunto che non si conosce la destinazione dei 29 detenuti di Gaza in procinto di essere liberati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.