Israele rilascia detenuto della Striscia di Gaza dopo 7 anni di detenzione

Gaza – InfoPal. Ieri le autorità carcerarie israeliane hanno rilasciato Isma’il Tawafiq Jadallah, 25enne residente nel campo profughi di ash-Shati, ad ovest di Gaza City, dopo che aveva trascorso sette anni in carcere.

In serata, Jadallah è tornato nella Striscia di Gaza, attraversando il valico di Eretz, dove ad attenderlo c’erano decine di amici e familiari.

Il giovane palestinese era stato arrestato nel giugno 2004 per affiliazione a Fatah e per aver preso parte ad operazioni della resistenza. La sua famiglia non gli ha mai potuto fargli visita in prigione. Lo stesso divieto vige sui familiari di tutti i detenuti della Striscia di Gaza, dal 2007.

Attualmente 7 mila palestinesi sono detenuti da Israele.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.