Israele riprenderà trasferimento rendite fiscale verso l’Anp

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Il ministro delle Finanze israeliano, Yuval Steinitz, ha comunicato la ripresa dei trasferimenti delle rendite fiscali verso l'Autorità palestinese (Anp), ammettendo che la decisione è dovuta alle pressioni internazionali sul premier Benjamin Netanyahu.

Tuttavia, Israele si riserva il diritto di controllare l'utilizzo e la destinazione reale di queste rendite, “per impedire che ad appropriarsene sia Hamas”, considerata da Israele un'organizzazione “terroristica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.