Israele vieta a funzionario palestinese di partecipare alla riunione Unesco in Giordania

Nablus – InfoPal. Le autorità d'occupazione israeliane hanno vietato al vice-presidente del Club Jaffa, di viaggiare per prendere parte alla riunione annuale dell'Unesco in Giordania.

Il vice presidente è Ghassan Khader ed è fratello del deputato Hussam, imprigionato da giugno scorso da Israele che ne ha esteso di altri sei mesi la detenzione amministrativa (senz'accusa e prorogabile ad oltranza, ndr) pochi giorni fa.

Ghassan Khader è stato fermato per oltre 4 ore ed è stato sottoposto ad interrogatorio dell'intelligence israeliana che ha voluto sapere tutto sulle ragioni del suo viaggio. Poi è arrivato il divieto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.