Italia-Israele: addestramento congiunto delle aviazioni

PressTv. Le Aviazioni di Israele e quella italiana sono impegnate in un'esercitazione militare della durata di due settimane.

Due mesi fa, c'erano state esercitazioni congiunte nella base italiana di Decimomannu, in Sardegna. Questa volta, il programma di addestramento congiunto si svolge in Palestina, nella base di Uvda, nel deserto del Negev e dureranno fino a venerdì prossimo.

Tre jet da combattimento israeliani, compresi aerei della tipologia F-16A, F-16C e F-15I, due squadroni di aerei da combattimento italiani, tra i quali il nuovo Eurofighter e il vecchio Tornado, stanno simulando una sfida militare nei cieli dei Territori palestinesi occupati.

A più riprese, Israele aveva fatto richiesta della collaborazione militare cone le forze dell'aviazione Nato e, in più occasioni, la sua aviazione si è potuta esercitare nei cieli di paesi terzi. Per converso, Israele ha ospitato squadroni stranieri.

A novembre scorso, l'Aviazione greca era stata ospitata da Israele, sempre nella base di Uvda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.