Italiani per Israele, manifestazione “con Israele, per la libertà, contro il terrorismo”,

 

C’è da vergognarsi di essere italiani.
Dal sito VIVA ISRAELE http://vivaisraele.blogspot.com/

Manifestazione “con Israele, per la libertà, contro il terrorismo”, 
Mercoledì 14 gennaio a Montecitorio 

Per il prossimo 14 gennaio l’Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele ha convocato una manifestazione che si terrà dinanzi a Montecitorio nella forma di una maratona oratoria, a partire dalle ore 18:30. Per la prima volta, dall’interno del Parlamento – e da una organizzazione costituita da componenti di tutti i gruppi parlamentari – prende le mosse una manifestazione di piazza, alla quale invitiamo caldamente i cittadini, sulla parola d’ordine: “Con Israele, per la libertà, contro il terrorismo”. Infatti, lungo il confine di Israele passa una frontiera che è anche la nostra: quella che separa la democrazia dalla violenza, la libertà dall’intolleranza. 

Intervenite numerosi e confermate la vostra presenza all’email: 

Questo è l’appello lanciato dall’Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele: 
“Dopo 8 anni di attacchi missilistici e il rifiuto da parte di Hamas di rinnovare la tregua, Israele ha deciso di fare ciò che qualsiasi altro stato avrebbe fatto da tempo: difendere i propri cittadini, cercare di fermare il continuo attacco proveniente da Gaza, cambiare la situazione sul terreno così da garantire il proprio diritto alla sicurezza. Il conflitto è sempre doloroso: auspichiamo la fine delle sofferenze dei civili innocenti da ambo le parti e sosteniamo l’Italia nel suo sforzo umanitario. Ma non possiamo fare a meno di notare come questo scontro sia reso particolarmente duro a causa dell’uso di civili come scudi umani da parte di Hamas. Resta in noi la speranza che da questo conflitto possa uscire un Medio Oriente meno tormentato dall’odio integralista e meglio predisposto alla pace.Hamas è un gruppo terroristico particolarmente distruttivo, come riconosciuto dalla stessa Unione Europea. Esso non rappresenta solo se stesso: i suoi stretti rapporti con l’Iran, la Siria e gli Hezbollah e la presenza a Gaza di Al Qaeda, rendono questo confronto un episodio decisivo nella guerra delle democrazie contro il terrorismo. Tutti noi speriamo che presto si ritorni a una situazione di quiete, ma, proprio per questo, pensiamo che sia indispensabile evitare che Hamas torni a bombardare i cittadini israeliani e che cessi la sua politica di esportazione dell’odio e dell’intolleranza.” 

FINO AD ORA hanno aderito e in gran parte annunciato la propria presenza: 

On. Enrico Pianetta, Presidente Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele 
On. Gianni Vernetti, Vicepresidente Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele 
Sen. Rossana Boldi, Presidente Commissione Politiche dell’UE, Vicepresidente Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele 
On. Fiamma Nirenstein, Vicepresidente Commissione Esteri, Portavoce Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele 
On. Fabrizio Cicchitto, Capogruppo Pdl alla Camera. “Aderisco a titolo personale e a nome del Gruppo Pdl alla Camera e sarò presente” 
Sen. Maurizio Gasparri, Presidente Gruppo Pdl al Senato 
Sen. Gaetano Quagliariello, Vicepresidente Vicario Gruppo Pdl al Senato 
On. Edmondo Cirielli, Presidente Commissione Difesa
On. Benedetto Della Vedova, Presidente Riformatori Liberali 
On. Emanuele Fiano
On. Marco Pannella (Parlamento Europeo) 
On. Riccardo Migliori, Presidente Delegazione Italiana all’OSCE
On. Paolo Guzzanti. “Ovviamente io sarò alla manifestazione e cercherò di portare tutti gli amici che militano per la verità e per Israele e con cui sono in contatto via Internet”. 
Sen. Marcello Pera 
Sen. Mario Baldassarri 
On. Anna Paola Concia 
On. Alessandro Maran 
On. Ferdinando Adornato 
On. Eugenio Minasso 
On. Beatrice Lorenzin 
On. Anna Maria Bernini Bovicelli 
On. Giorgio Stracquadanio 
On. Andrea Orsini, Vicepresidente Giunta delle Elezioni 
On. Massimo Polledri 
On. Giorgio Lainati, Vicepresidente Commissione di Vigilanza RAI 
On. Maurizio Bianconi 
On. Alessandro Ruben 
On. Guglielmo Picchi 
On. Riccardo Mazzoni 
On. Giorgio La Malfa 
On. Marco Zacchera 
Anotonio Polito, Direttore Il Riformista 
Giancarlo Loquenzi, Direttore L’Occidentale 
Massimo Bordin, Direttore Radio Radicale 
Gianfranco Polillo, Ircocervo 
Marco Taradash 
Umberto Ranieri 
Massimo Teodori 
Magdi Allam 
Ernesto Galli Della Loggia 
Giuseppe Caldarola 
Daniele Capezzone, Portavoce FI. “Aderisco convintamente all’iniziativa del 14 gennaio. Ci sarò”. 
Ernesto Somma, Dipartimento per gli Affari Regionali, Presidenza del Consiglio dei Ministri: “Aderisco con convinzione alla manifestazione alla quale prenderò parte” 
Manfredi Palmeri, Presidente Consiglio Comunale Milano 
Renzo Foa 
Daniele Scalise 
Sergio Corbello, Direttore Generale Fondazione Magna Carta. “Plaudo iniziativa e confermo partecipazione” 
Anselmo Gusperti, Segretario Provinciale PRI (Cremona) 
Renato Lelli, Comitato Nazionale PRI (Cesana) 
Alfredo Silvestrini – Consigliere Comunale di Portogruaro VENEZIA 
Nicolino Corrado – Direttivo Provinciale di Imperia del Partito Socialista 
Angela Ronchino, Comitato delle Donne, Pdl Ladispoli 
Marco Carrai, Consigliere Comunale PD Firenze 
Renzo Gattegna, Presidente Unione Comunità Ebraiche d’Italia 
Riccardo Pacifici, Presidente Comunità Ebraica di Roma 
Daniele Nahum, Presidente Giovani Ebrei d’Italia 
Giacomo Korn 
Benè Berith 
Giovani Keren Hayesod Italia 
Keren Kayemet Italia 
Davood Karimi, Presidente Associazione Rifugiati Politici Iraniani residenti in Italia 
Associazione “Una Via per Oriana” 
Nicole Touati- Presidente Logan’s Centro Studi sul Terrorismo 


Pubblicato da Viva Israele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.