Jarrar, Fronte popolare: nessuna trattativa tra palestinesi e Israele.


Ramallah. “Nessuna trattativa tra palestinesi e Israele”, è quanto ha affermato la parlamentare del Fronte popolare per la liberazione della Palestina, Khalida Jarrar, aggiungendo che i dirigenti dell'Anp di Ramallah, che approvano un ritorno ai negoziati diretti o indiretti con Israele, “dovrebbero essere processati”.

In un comunicato stampa pubblicato ieri, Jarrar ha infatti ribadito che l'attuale posizione palestinese dovrebbe rifiutare ogni sostegno a qualsiasi forma di negoziato. Occorrerebbe piuttosto, secondo le sue parole, una totale revisione politica del processo delle trattative, e della questione palestinese in generale.

Il deputato ha anche auspicato che l'Olp venga ristrutturato e che nuove elezioni rinnovino tutti i suoi organi, in particolare il Consiglio nazionale palestinese (il parlamento in esilio dell'Olp).

Ha infine ricordato che un piano di ristrutturazione dell'Olp era già stato presentato in precedenza dall'Fplp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.