Jihad Islamico: 'La sicurezza dell'Anp ha fatto irruzione nella nostra sede studentesca dell'univ. al-Quds'

Ramallah – Infopal. Il Jihad Islamico critica con forza l'irruzione da parte degli apparati di sicurezza dell'Anp nella sede della Lega Islamica nell'università aperta “al-Quds”.

Sebbene sia stato sequestrato il contenuto della sede, la direzione dell'università è rimasta in silenzio di fronte a “comportamenti che sono al di fuori – afferma il Jihad Islamico – da quella che è sempre stata la prassi del popolo palestinese, poiché tutto ciò va contro la riconciliazione nazionale”.

Viene inoltre invitato il Consiglio degli studenti a “prendere posizione in merito e a non rimanere in silenzio anch'esso di fronte a simili soperchierie, poiché esso significherebbe connivenza nella repressione, da parte dell'Anp, delle libertà da essa conculcate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.