Ki-moon: disapprovazione ONU verso la politica coloniale israeliana

Cairo – Infopal. Il ministro degli Esteri egiziano Ahmed Abu al-Ghayt ha ricevuto una lettera del segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, nella quale è stato informato del rifiuto che l’ONU oppone alla politica coloniale del governo israeliano di Benjamin Netanyahu.

La lettera di Ban Ki-moon è la risposta a un messaggio verbale che Abu al-Ghayt aveva inviato al primo il 5 agosto scorso, esprimendo anch’egli la totale disapprovazione dell'Egitto nei confronti delle pratiche illegali d’Israele a Gerusalemme, quali l'espulsione dei cittadini palestinesi dalle loro case e il loro rimpiazzo con i coloni ebrei .

Il portavoce del ministro, l'ambasciatore Hosam Zaki, ha commentato che la lettera conferma la convergenza di posizioni tra il segretario generale ONU e l’Egitto e la preoccupazione comune per il proseguimento degli abusi israeliani nei Territori Palestinesi. Come ha ricordato l’ambasciatore, tali abusi violano il diritto internazionale, la Road Map e le direttive del Quartetto internazionale, e in più ostacolano gli sforzi fatti per riavviare i negoziati di pace tra le due parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.