L’assedio israeliano contro la Striscia di Gaza continua ad uccidere: sono deceduti altri 2 malati. Sono ormai 127.

Gaza – Infopal

Questa mattina, il Comitato Popolare per affrontare l’assedio ha reso noto il decesso di 2 cittadini palestinesi malati di cancro.

Rami Abdo, portavoce del Comitato, ha affermato che i due malati, Ishaq Dib Oweda, 32 anni e padre di cinque bambini, e Mahmud Ibrahim Hamadin, 16 anni, sono deceduti oggi per mancanza di cure mediche adeguate.

Abdo ha espresso rabbia per l’indifferenza delle organizzazioni internazionali per i diritti umani nei confronti dei crimini di guerra israeliani e verso l’assedio che colpisce anche i malati, soprattutto i minori.

Sale così a 127 il numero dei malati deceduti a causa del feroce embargo imposto alla Striscia di Gaza.

Abdo ha aggiunto che tra le vittime ci sono 24 bambini e 43 donne.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.