L’esercito israeliano ha arrestato Shaikh Raed Salah.

L’esercito israeliano ha arrestato Shaikh Raed Salah

Le forze di occupazione israeliane, oggi a mezzogiorno ora locale, hanno arrestato Shaikh Raed Salah, presidente del Movimento islamico nei territori israeliani, e altri due durante un sit-in di protesta contro la demolizione della via che conduce alla Porta dei Magrebini, a Gerusalemme.

Shaikh Raed Salah era già stato arrestato dopo altre manifestazioni e attività contro gli scavi israeliani nella Moschea Al-Aqsa, a Gerusalemme.

Il tribunale israeliano aveva deciso di vietargli l’entrata nella Moschea di Al-Aqsa per sessanta giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.