L’UNRWA: la situazione a Gaza è molto grave. I valichi devono essere riaperti.

Gaza – Infopal. Ieri, l’UNRWA ha chiesto la riapertura di tutti i valichi della Striscia e la fine dell’assedio che affama 1,5 milioni di persone da oltre 15 mesi.

Durante la distribuzione degli aiuti umanitari, offerti dalla Mezzaluna Rossa degli Emirati Arabi, nel campo profughi di ash-Sha’ati, a ovest di Gaza, John Ging, direttore operativo dell’UNRWA nell’area, ha confermato che la situazione nella Striscia "è grave e disastrosa. Il semplice cittadino paga il prezzo del conflitto politico".

Ging ha aggiunto: "Ripeto quanto affermò l’arcivescovo sudafricano Desmond Tutu visitando Gaza: il silenzio della comunità internazionale davanti a questa situazione è una cosa vergognosa".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.