La colonizzazione della Palestina: cresce anche Pisgat Ze’ev dopo Ariel e Gilo

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. La radio israeliana ha svelato un nuovo piano coloniale israeliano nella Palestina occupata.

Altre 625 unità abitative sarebbero in cantiere per estendere l'insediamento israeliano di Pisgat Ze'ev a nord-est di al-Quds (Gerusalemme).

Il progetto – proposto due anni fa – avrebbe ricevuto la ratifica del Comitato distrettuale per la pianificazione e le opere edilizie della municipalità di Gerusalemme.

Tre giorni fa, lo stesso organo aveva approvato un piano per l'ampliamento della colonia di Gilo, a sud di Gerusalemme.

Articoli correlati:

https://www.infopal.it/leggi.php?id=16510 

https://www.infopal.it/leggi.php?id=16517

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.