La comunità internazionale ha riattivato gli aiuti economici ai palestinesi (della Cisgiordania).

La comunità internazionale ha ripreso gli aiuti economici alla Palestina. Esattamente, all’Autorità nazionale palestinese guidata da Mahmoud Abbas nella Cigiordania.

La fine del governo di unità nazionale – guidato da Hamas, che, a gennaio del 2006, aveva vinto democraticamente le elezioni – è stata la condizione essenziale per la sospensione di un blocco totale che ha affamato la popolazione.

L’embargo aveva impedito al governo palestinese – sia il primo, guidato da Hamas, sia quello di coalizione nazionale – di svolgere appieno le proprie funzioni. Il ministero degli interni, preposto alla sicurezza e al comando degli apparati di polizia, non era mai riuscito a esercitare il proprio ruolo, perché sottrattogli dalle forze e dagli apparati controllati da Fatah e dalla presidenza dell’Anp. La Striscia di Gaza era preda di bande, di clan e di squadroni della morte.

A togliere l’embargo non era bastata neanche la formazione di un governo di unità nazionale, comprendente ministri di Hamas, Fatah e di altri partiti

Solo il suo scioglimento (nella Striscia, in realtà, è ancora in funzione) e la formazione di uno di emergenza, che ha escluso i membri di Hamas, e la sospensione della Legge base palestinese (di fatto, quello che molti analisti considerano un colpo di stato da parte di Abbas e di Fatah), ha immediatamente convinto Stati Uniti e Unione Europea a ripristinare il sostegno finanziario.

L’attuale governo di emergenza è guidato dall’economista Salam Fayyad, molto apprezzato in Occidente.

Articolo correlato: https://www.infopal.it/testidet.php?id=5524

La UE ha ribadito che se Hamas vuole aprirsi dei canali di dialogo deve accettare quanto stabilito dal Quartetto: rinunciare alla violenza, riconoscere Israele e i trattati siglati dai precedenti governi palestinesi.

Articoli correlati:

https://www.infopal.it/testidet.php?id=5560

https://www.infopal.it/testidet.php?id=5571

https://www.infopal.it/testidet.php?id=5566

https://www.infopal.it/testidet.php?id=5565

https://www.infopal.it/testidet.php?id=5559

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.