La corte militare israeliane commina al vice premier Sha’ir altri 8 giorni di detenzione.

Da www.palestine-info.co.uk

La corte militare israeliana di Petah Tikwa ha esteso la detenzione del dott. Nasseruddin Ash-Sha’ir, il vice  primo ministro palestinese e ministro dell’Educazione, per altri otto giorni, con la scusa di completare l’interrogatorio.

I legali Jawad Bolos e Mohammed As-Saadi hanno riferito che il pm della corte militare israeliana aveva chiesto altri 15 giorni di detenzione con l’imputazione di associazione al movimento di Hamas.

Sha’ir è stato a lungo interrogato sulla vicenda del soldato israeliano catturato nella Striscia di Gaza, e sembra che uno di coloro che stanno conducendo l’interrogatorio abbia detto a Sha’ir di riconsegnare il soldato e "noi ti rilasceremo subito".

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.