La ECESG: la Freedom Flotilla 2 partirà entro novembre

Ginevra – InfoPal. La seconda Freedom Flotilla, diretta nella Striscia di Gaza sotto assedio israelo-internazionale, partirà entro novembre. Lo ha annunciato alla nostra agenzia il presidente dell'Api (Associazione dei palestinesi in Italia) e membro fondatore della European Campaign to end the siege on Gaza, Mohammad Hannoun.

La decisione è emersa ieri, a Ginevra, durante una riunione tra le varie delegazioni della European Campaign. “Il nostro obiettivo è di allestire 20 imbarcazioni – ha sottolineato Hannoun -. Ne abbiamo già acquistate sei e altre due sono oggetto di trattative. L'alleanza che sostiene la Freedom Flotilla 2 sta crescendo. Riceviamo sempre nuove adesioni da tutto il mondo, da parte di organizzazioni non governative. Siamo molto fiduciosi”.

La prima Freedom Flotilla, con una flotta di 8 imbarcazioni e circa 700 persone, tra attivisti, giornalisti e medici, venne assaltata il 31 maggio scorso, in un attacco di pirateria israeliana in acque internazionali. Nove cittadini turchi furono uccisi e decine di altri feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.