La Federazione della Stampa internazionale condanna Israele per i suoi attacchi contro i giornalisti.

Il segreterio generale della Federazione internazionale dei giornalisti, Aidan White, ha annunciato che la federazione ha condannato Israele dopo che i soldati hanno sparato al personale di Al-Jazeera, a Nablus, ferendo un tecnico. Come risultato, gli israeliani hanno sospeso la loro iscrizione.

(Fonte: www.maannews.net)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.