La guerra d’Israele contro i giornalisti palestinesi: prolungata la detenzione di Allawi. Altri 2 reporter arrestati in WB

Cisgiordania. La corte militare israeliana di Salem ha prorogato la detenzione amministrativa (senza accuse e senza processo) del giornalista di Al Jazeera Samer Allawi, 46 anni.

Allawi è il caporedattore della redazione di Al Jazeera in Afghanistan, ed è stato arrestato la settimana scorsa, mentre si trovava in visita alla propria famiglia, a Sebastea, nei pressi di Nablus.

Nei giorni scorsi, in Cisgiordania, le forze di occupazione israeliane hanno sequestrato altri due giornalisti: Useid Amarina, 26 anni, del canale tv Al-Aqsa; Amir Abu Arafah, reporter dell'agenzia locale Shehab; Mohammed Bisharat, 25 anni, e Nawwaf al-Amer, coordinatore dei programmi del canale Al-Quds.

(Fonte: Pal.info)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.