La Knesset voterà il bilancio di guerra più alto dal 1948 a oggi.

La Knesset (Parlamento) israeliano sta per votare il budget annuale del 2007 che prevede un cospicuo finanziamento per il ministero della Difesa (Guerra).

Il quotidiano israeliano Yedioth Ahronoth rivela che il budget prer la Difesa presentato in Parlamento per l’approvazione risente della dura sconfitta delle truppe israeliane in Libano per mano degli Hezbollah.  
Secondo il quotidiano, il ministro chiede 12 miliardi di dollari per il prossimo anno, che, se concessi, costituirebbero il più grande finanziamento alla Difesa dalla costituzione dello stato ebraico, nel 1948. 

Il premier israeliano Ehud Olmert sembra approvare tale ingente stanziamento per il ministero della Difesa, ma altri politici non sono d’accordo, perché significherebbe tagliare le spese di altri ministeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.