La municipalità di Gerusalemme valuta la costruzione di un cimitero per le vittime israeliane del 'terrorismo palestinese' nel cuore di Shaykh Jarrah

Al-Quds (Gerusalemme) – Infopal. Provengono da fonti israeliane gli ultimi aggiornamenti sulla colonizzazione israeliana ad al-Quds (Gerusalemme). 

La municipalità di Gerusalemme starebbe prendendo in esame una proposta di legge che mette a rischio la sovranità palestinese nella parte orientale della città. Si tratta del quartiere di Sheikh Jarrah – area rinomata per le illegali espulsioni di intere famiglie palestinesi, ad est di Gerusalemme. 

Il progetto di legge chiede la costruzione di un cimitero per gli israeliani, vittime di 'attentati terroristici palestinesi' e si propone quindi di collocare nel quartiere palestinese un'area per commemorarli. 

L'area si estende per 6,500 M2 nel cuore della Gerusalemme palestinese e, qualora la proposta dovesse essere accolta, nell'arco di poche settimane, potrebbe avviarsi uno dei maggiori progetti d'Israele ad offesa della sovranità (oltreché della sicurezza) dei palestinesi gerosolimitani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.