La nave iraniana partirà per Gaza domenica

Imemc. Il portavoce della Mezzaluna Rossa Iraniana ha annunciato ieri che la nave di aiuti iraniani diretta a Gaza partirà questa domenica. Questa dichiarazione è arrivata poco dopo un annuncio da parte di alcune fonti che lunedì davano la data della partenza come rimandata.

Abdul-Rauf Adibzadeh ha affermato nel corso di una conferenza stampa (22 giugno) che la nave, “Bambini di Gaza” salperà proprio domenica con un carico di 1100 tonnellate di aiuti umanitari, tra cui 500 di sole forniture mediche e cibo.
La nave è di proprietà privata e avrà soltanto cinque membri di equipaggio, oltre a cinque dipendenti della Mezzaluna Rossa Iraniana.

Prenderà il largo dal porto di Bandar Abbas e si dirigerà verso il Golfo Persico [“Arabo” per gli arabi, ndr], prima di raggiungere il Mar Rosso e il Canale di Suez nel suo viaggio verso Gaza.

Adibzadeh ha dichiarato che è stato necessario un lungo lavoro per preparare la nave e ha aggiunto che questa nave è un messaggio da parte dei bambini iraniani per i bambini di Gaza.

Ha anche detto che le forniture di aiuti sono state raccolte dalla Mezzaluna Rossa e dai cittadini, sottolineando che il governo iraniano non ha alcun ruolo in questa faccenda.

Nonostante il recente lieve allentamento del blocco da parte del governo israeliano, concernente alcuni articoli in precedenza vietati, le forniture mediche e le attrezzature sanitarie ancora non hanno il permesso di entrare a Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.