La polizia israeliana ha chiesto di incriminare Olmert per corruzione

 

Tel Aviv – Infopal. Dopo due indagini separate, ieri sera la polizia israeliana ha chiesto di incriminare per corruzione il primo ministro israeliano, Ehud Olmert.

Gli avvocati di Olmert hanno fatto sapere che le raccomandazioni della polizia "non hanno alcun significato" e hanno aggiunto di attendere la decisione finale da parte del Procuratore capo.

Oltre all’accusa di tangenti, la polizia ha riferito di aver raccolto abbastanza informative per motivare anche i reati di corruzione, tradimento e altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.