La polizia israeliana si dispiega a Gerusalemme est per evitare manifestazioni di solidarietà con Gaza.

 

Gerusalemme – Infopal

Questa mattina, la polizia israeliana ha dispiegato un massiccio contingente di forze nella zona di Gerusalemme est per impedire manifestazioni contro i massacri commessi dall’Esercito nella Striscia di Gaza.

In questi giorni, durante le manifestazioni popolari organizzate nelle diverse province della Cisgiordania, le forze di occupazione israeliane hanno ucciso un ragazzo palestinese e ferito altri 20 cittadini.

E’ interessante ricordare che Israele viene considerata in Occidente l’"unica democrazia" in Medio Oriente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.